ROMA, Ostia Antica. Il Mitreo di Felicissimus.

Il Mitreo di Felicissimus fu installato nella seconda metà del III secolo in un edificio più vecchio di funzione sconosciuta. Lungo le pareti laterali del mitreo si trovano i soliti podia, tra i podia un mosaico pavimentale in bianco e nero composto di sette segmenti raffiguranti i pianeti, che simboleggiano i sette gradi dell’iniziazione mitraica.

Segmento 1: Mercurio – Corax (il corvo)
Il Caduceo a destra è il simbolo di Mercurio; il corvo rappresenta il grado dell’iniziazione Corax.

Segmento 2: Venere – Nymphus (lo sposo)
La parte sinistra del secondo segmento non è conservata. La falce di luna simboleggia il pianeta Venere; la lampada rappresenta il grado dell’iniziazione Nymphus.

 

 

Segmento 3: Marte – Miles (il soldato)
A sinistra un berretto frigio, a destra l’elmo e la lancia di Marte che rappresentano il grado Miles.

 

 

Segmento 4: Giove – Leo (il leone)
A sinistra un simpulum per portare il fuoco simboleggia Leo, il leone, il quarto grado dell’iniziazione; in mezzo un sistro, a destra la folgore di Giove.

 

 

Segmento 5: Luna – Perses (il Persiano)
A sinistra un acinace, la corta spada persiana, il segno del grado Perses, una falce (la luna) e sotto la luna Hesperos (Vespero), la stella della sera.

 

 

Segmento 6: Sole – Heliodromus (il corriere del sole)
La fiaccola a sinistra simboleggia Phosphoros, la stella del mattino. La corona con i sette raggi è il simbolo del sole, Sol. Heliodromus, il corriere del sole, è il segno del sesto grado dell’iniziazione. A destra la frusta come simbolo del potere.

 

Segmento 7: Saturno – Pater (il Padre)
A sinistra una patera (una coppa usata per versare liquidi durante i sacrifici rituali) e un rabdos, una stecca che era usata durante il rito d’iniziazione; in mezzo il berretto persiano dei sacerdoti, segno del grado più alto: Pater, il padre della comunità. La falce a destra simboleggia il pianeta Saturno.

 

Un ottavo segmento del mosaico porta l’iscrizione FELICISSIMVS EX VOTO F(ecit), Felicissimus ha mantenuto la sua promessa, ha finanziato il Mitreo.

Fonte:
https://www.ia-ostiaantica.org/news/mitreo-di-felicissimus/